Condizioni di accesso operatori TLC

Ecco le regole che disciplinano il rapporto con gli Operatori di Telecomunicazioni che intendono sviluppare una rete in fibra ottica utilizzando le infrastrutture Unareti.

 

L'oggetto delle Condizioni di accesso è la concessione dell'utilizzo congiunto delle reti, ovvero il diritto reale di uso per la posa sulle infrastrutture Unareti della rete in fibra ottica, nel pieno rispetto delle disposizioni di legge (D. Lgs n. 33/2016), delle Delibere AGCOM in materia (n.ro 88/17/CIR, n.ro 131/17/CIR e n.ro 162/17/CIR), nonché delle esigenze di sicurezza del servizio di distribuzione elettrico e del gas nel rispetto della normativa emanata dall'Autorità di Regolazione per l’Energia, le Reti e Ambiente (ARERA).

 

A seguito delle Delibere sopracitate, Unareti ha pubblicato l’aggiornamento delle Condizioni generali di accesso alle infrastrutture per la posa di rete in fibra ottica.

Tali condizioni generali sono applicabili a qualunque soggetto che richieda l'accesso alle reti di Unareti per la posa di fibra ottica e che sia titolare di licenza individuale o di autorizzazione generale in materia di reti e servizi di telecomunicazioni, previa sottoscrizione di un apposito contratto.

Gli Operatori di Telecomunicazioni interessati possono prendere visione dei seguenti documenti e richiedere l’accesso a richiestaopertoritlc@unareti.it :

 

  1. Condizioni generali di accesso alle reti di Unareti
  2. Regolamento tecnico ed economico
  3. Note Tecniche
  4. Regolamento di esercizio