Qualità tecnica del servizio di distribuzione

L’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente definisce, per ogni distributore operante sul territorio nazionale, gli obblighi in materia di qualità tecnica del servizio.

Per quanto riguarda quindi la continuità del servizio elettrico e della qualità della tensione, attraverso la deliberazione 646/15 del 22 dicembre 2015, vengono normate le seguenti materie:

  • Titolo 2 – Obblighi di registrazione delle interruzioni
  • Titolo 3 – Indicatori di continuità del servizio
  • Titolo 4 – Regolazione incentivante della durata e del numero delle interruzioni senza preavviso
  • Titolo 5 – Regolazione individuale per utenti MT
  • Titolo 6 – Interruzioni con preavviso
  • Titolo 7 – Regolazione delle interruzioni prolungate o estese
  • Titolo 8 – Qualità della tensione
  • Titolo 9 – Contratti per la qualità
  • Titolo 10 – Resilienza del sistema elettrico