Il progetto

Unareti nel periodo 2015-2021 sarà impegnata in uno degli eventi di maggior impatto negli ultimi anni per le società di distribuzione del gas. Infatti la Delibera 554/2015/R/gas (che ha sostituito la precedente deliberazione 155/2008), emanata dall’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente, obbliga, con tempistiche e modalità ben definite, tutti i distributori del gas al rinnovamento del proprio parco contatori attraverso l’installazione dei nuovi contatori “elettronici”.

Tale progetto rientra in una parte del vasto programma, definito e normato dall’Unione Europea, per il raggiungimento degli obiettivi minimi in termini di Sostenibilità Ambientale, di Sicurezza, di Bilancio Energetico e soprattutto per rendere i Clienti finali consapevoli del proprio utilizzo dell’energia.

Unareti sarà una delle principali protagoniste di questo progetto all’interno del panorama italiano ed europeo e per tale motivo, ha adottato un proprio modello organizzativo predisponendo uno specifico Team di progetto dedicato a tempo pieno allo sviluppo ed all’attuazione di tutte le attività necessarie.

Tra queste attività rientra anche quella di informazione del Cliente finale attraverso l’utilizzo di tutti i mezzi di comunicazione per renderlo conscio e partecipe di questo evento che lo interessa in prima persona.

Inoltre, a garanzia della sicurezza dei cittadini, Unareti ha attivato un Call Center 800 030 103 pronto a rispondere a qualsiasi domanda sulle attività in questione ed ha distribuito alle Associazioni dei consumatori ed alle Associazioni comunali interessate un “Decalogo del contatore” che riassume le informazioni fondamentali sulle modalità di intervento che Unareti utilizzerà per procedere all’adeguamento dei contatori, così come previsto dalla suddetta Delibera.

 

 

Documenti pdf
Il decalogo Il decalogo