Obiettivo raggiunto a Brescia! 110.000 Smart Meter 2.0 installati

28 Apr 2021

Il piano massivo di messa in servizio dei nuovi contatori di energia elettrica Smart Meter 2G nella città di Brescia è giunto al termine.

I nuovi misuratori consentiranno un più efficace ed efficiente monitoraggio dei consumi di energia elettrica delle famiglie e delle imprese. Una più facile gestione dei consumi permetterà una maggiore efficienza energetica e, conseguentemente, un uso più razionale delle risorse.

Il piano generale di sostituzione massiva dei contatori nella provincia di Brescia, iniziato a fine luglio scorso proprio dalla città di Brescia, ha permesso, in soli 9 mesi, la sostituzione dei contatori “1G” già presenti negli edifici della città, con l’installazione di 110.000 contatori elettronici di ultima generazione Smart Meter 2G.

Un investimento di circa 18 milioni di euro che ha visto impegnati 25 operatori di imprese ed è stato caratterizzato da attività di controllo, assistenza in loco e back office per la gestione delle chiamate dei cittadini e di reclami che sono stati lo 0,02% sul totale degli interventi eseguiti. 

Durante tutta l'attività sono stati utilizzati mezzi di trasporto a basso impatto ambientale (ibrido, gpl, metano), un'attenzione sia verso l'attività svolta che verso l'ambiente.

Il piano di sostituzione prosegue ora con Rezzato e Gavardo, per poi arrivare a Toscolano Maderno: tre dei 45 Comuni della provincia di Brescia in cui è prevista la sostituzione.

Insieme, prepariamo le vostre case al futuro per rispondere alle esigenze e opportunità di un settore dinamico e in evoluzione come quello energetico.

 

Se sei di Brescia e il tuo contatore deve essere sostituito clicca qui

 

Indietro